Un ambiente giovane e dinamico, la politica di tra20130131_104941sparenza e le continue ricerche innovative ne fanno un esponente di spicco del settore errezeta snc compro e vendo oro terontola stazione acquista oggetti preziosi usati direttamente da privati, con pagamenti rigorosamente immediati ed in contanti.

Ci siamo specializzati nella compravendita di qualunque oggetto prezioso, dall’orologio di marca alle monete d’oro d’epoca, dall’argento alle pietre preziose; garantiamo le migliori quotazioni di mercato sia a chi vende che a chi acquista.

Un servizio di qualità e professionalità, dove il nostro staff è lieto di mettere a disposizione dei clienti le proprie competenze.

Offriamo da sempre la migliore garanzia di serietà e professionalità.

Perché bisogna mostrare il documento e firmare un atto di vendita? Lo Stato, al fine di tutelare l’ordine pubblico ed impedire operazioni illecite, pretende la registrazione su appositi registri vidimati dalle questure di tutte le compravendite di oggetti preziosi usati. I titolari dei Compro oro sono tenuti a registrare le generalità del cliente, il materiale acquistato ed il prezzo pattuito. Bisogna pagare le tasse vendendo il mio oro? Assolutamente No. Il tutto è esente da I.V.A. e da tasse trattandosi di vendita da privato. Che differenza c’è tra oro giallo, bianco e rosso? Il colore viene determinato dai metalli aggiunti all’oro per formare la lega utile alla lavorazione. Aggiungendo maggiore quantità di rame si otterranno leghe di colore rossastro, aggiungendo maggiori quantità di argento si otterrà una lega più bianca. A parità di titolo o punzone non vi è differenza di valore tra l’oro bianco e l’oro giallo, sebbene in gioielleria l’oro bianco venga venduto a prezzi più alti. Cosa ne fate dell’Oro Usato? L’oro viene mandato a una ditta specializzata che provvede alla fusione e alla raffinazione per ottenere oro puro 999,999, successivamente viene rivenduto sul mercato internazionale. Cosa significa il simpbolo 18Kt o 750 punzonato sugli oggetti? Indicano la quantità di oro puro contenuta in un oggetto. Il simbolo 18Kt, sostituito dal simbolo 750, indica che la lega di tale oggetto è composta al 75% da oro puro e al 25% da altri metalli. I punzoni universalmente riconosciuti sono: – 8kt o 333 (33,3% di oro puro) – 9kt o 375 (37,5% di oro puro) – 12kt o 500 (50% di oro puro) – 14kt o 585 (58,5% di oro puro) – 18Kt o 750 (75% di oro puro) – 22Kt o 900/916 (91,5% di oro puro) – 24Kt (oro puro al 99,99%).